Ieri abbiamo scoperto Supremo, un software di teleassistenza, pratico, semplice, funzionale e soprattutto gratuito.

Si comporta esattamente come il tanto blasonato TeamViewer, infatti la connessione avviene tramite il solito ID e Password.

Supremo in più permette la creazione di una rubrica dei vari contatti in modo da pre-memorizzare l’ID. Ha inoltre tutti gli strumenti necessari per una comoda assistenza remota come la chat, la disattivazione di mouse e tastiera remoti, il trasferimento di file e altro ancora.

Vediamo le caratteristiche riportate sul sito:

Piccolo e semplice da usare
Supremo è un software di remote desktop gratuito, creato per essere una soluzione veloce, portabile e semplice da usare per fornire assistenza remota ai clienti. Supremo è costituito da un solo file eseguibile, che è molto piccolo e non necessita di alcuna installazione. Il cliente deve semplicemente scaricare il file Supremo.exe da questo sito, attivare la connessione e accettare la richiesta di supporto remoto.
Nessuna configurazione di router o firewall
Supremo usa un protocollo di trasferimento dati veloce e versatile, che consente facilmente la connessione a computer remoti anche se questi si trovano dietro router o firewall, senza dover cambiare nessuna configurazione di rete. Supremo non necessita di nessuna installazione o configurazione, e la sua connessione è estremamente sicura grazie alla ciptazione integrara e al protocollo HTTPS (SSL).
Connessioni multiple
Supremo consente la connessione di più utenti allo stesso computer remoto. Questa funzionalità può essere molto utile quando si devono realizzare sessioni di assistenza remoto più complesse, dove più persone devono assistere alle operazioni e intervenire, oppure nella necessità di dover fare una presentazione tramite internet. Per esempio, più clienti possono connettersi contemporaneamente allo stesso computer di un’azienda per vedere la presentazione di un prodotto o di un servizio di quell’azienda.
Trasferimento file con interfaccia stile FTP and Drag & Drop
Supremo possiede un’applicazione integrata per il trasferimento file, che consente di esplorare il disco del computer remoto e di trasferire file e cartelle in entrambe le direzioni (upload e download). E’ possibile inviare una cartella dal proprio computer al computer del cliente con un semplice click, o è possibile scaricare un file o una cartella dal computer del cliente sul proprio computer.
Sicurezza e protezione
Supremo è un software sicuro e affidabile. Tutti i dati trasferiti da Supremo attraverso internet sono criptati con un robusto algoritmo di criptazione. Inoltre, Supremo usa il protocollo sicuro HTTPS (SSL), assicurando in questo modo uno dei più alti livelli di sicurezza per il trasferimento dati.Riguardo alle misure di sicurezza per le connessioni di desktop remoto, Supremo consente di configurare alcuni importanti parametri per evitare accessi non autorizzati. Si può impostare un filtro IP per bloccare o consentire l’accesso ad uno o più indirizzi IP, o specificare una password che deve essere inserita dagli utenti remoti per potersi connettere.
Molte utili funzioni
Supremo possiede molte utili caratteristiche per semplificare il lavoro di assistenza remota. E’ possibile installare Supremo come un servizio di Windows, per rendere la connessione remota sempre disponibile in background. Si possono impostare filtri di connessione per determinati IP o ID, per limitare la possibilità di connessione solo ad alcuni utenti o indirizzi. E’ possibile creare una rubrica dettagliata dove registrare i dati relativi ai contatti e ai propri clienti.Con Supremo è possibile trasferire file e cartelle in entrambe le direzioni (upload e download), e si hanno a disposizione numerose caratteristiche avanzate per regolare l’utilizzo della banda e l’aspetto grafico, per inviare comandi remoti e per trasferire automaticamente gli appunti in memoria. Infine, Supremo possiede anche un’applicazione Chat integrata, che consente di comunicare facilmente con uno o più utenti mentre si è connessi per l’assistenza remota.

Contando che una licenza di Teamviewer non consente contemporaneità e costa X00€, direi che Supremo potrebbe essere un’ottima soluzione per l’assistenza IT.

Iniziamo la fase di testing!

Supremo, un software di teleassistenza gratuito e funzionale
Tag: